IL FORMATO FITS - ASTROMAGIC_2_(ITA)

Vai ai contenuti
Il FITS (dall'inglese Flexible Image Transport System ovvero: Sistema di trasporto delle immagini flessibile) è un formato di file aperto usato principalmente per le immagini scientifiche. È un formato molto comune in astronomia poiché permette di includere nel file cinnebtu e informazioni riguardanti i dati tecnici della ripresa.
il formato fu standardizzato ldalla NASA nel 1981, ad oggi l'ultima versione è la 3.0 uscita nel 2008.
Le immagini Fits non sono compresse per evitare la perdita di dati scentifici. 

  • I VANTAGGI DI USARE IL FORMATO FITS 

  • I files di dati sono in grado di descriversi da soli, quindi tra 10 o 20 anni aprendo un file FITS la parte di testo di questo file mi dirà il tipo e la grandezza dei dati che ci sono nella parte binaria (immagine, dati numerici, ecc). In questo modo qualunque sia il linguaggio di programmazione o il sistema operativo in uso in quel momento posso leggere quei dati.

  •  Si possono inserire centinaia di righe di commenti e dati relativi all'immaginei per aiutare a capire meglio cosa rappresenta.

  • Questo formato prevede di inserire delle parole chiave per facilitare la ricerca.

  • Quando si hanno moltissimi files la velocità di ricerca è fondamentale. Se i files archiviati sono di tipo FITS il programma di ricerca esamina la sola parte di testo del file (infinitamente più piccola dell’immagine) con conseguente lettura delle parole chiave inserite

----------------------------
Torna ai contenuti